COVID19. TRIBUNALE DI CIVITAVECCHIA. MISURE URGENTI EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA

Nel corso della riunione di oggi 9 marzo 2020 con il Presidente del Tribunale, il Procuratore Capo, la Dirigente Amministrativa, il Dirigente dell’Ufficio del Giudice di Pace, la Dirigente UNEP, si è cercato di interpretare ed applicare le disposizioni di cui al D.L. n. 11 del 08/03/2020.
All’esito dell’incontro, a cui ha partecipato il COA in funzione consultiva, sono stati emanati i decreti 3878 e 3879, il primo relativo al Tribunale ed il secondo alla Procura.
Non si è ritenuto di procedere ad un protocollo di intesa con l’Ordine per un motivo di opportunità, vista la portata stringente del Decreto, anche perchè un eventuale accordo operativo dovrebbe tener conto e prevedere di quelli che saranno i possibili sviluppi di una situazione che è in continuo divenire.
Vi prego di tener nota dei decreti, che trovate sul sito del Tribunale e sul nostro sito ufficiale  https://www.ordineavvocaticivitavecchia.it/tribunale-di-civitavecchia-misure-urgenti-emergenza-epidemiologica/ )
Ricordo a Tutti che la finalità del decreto legge 11/2020 è quella di evitare la propagazione del contagio, vista la velocità con cui i dati epidemiologici aumentano, e pertanto si tratta di misure a tutela della salute pubblica e della Vostra stessa incolumità.
Ove possibile, tutti questa mattina abbiamo voluto evitare che le misure finissero per costituire una limitazione del diritto di difesa, salve le fattispecie tassativamente escluse, ma si è comunque ritenuto opportuno adeguarsi alla tendenza del Distretto di disporre, ad esempio, rinvii “fuori udienza” nei processi penali, fuori dei casi di cui ai capi a), b) e c) del considerato del decreto 3878.
Tutto, come capirete, per evitare la presenza in aula di persone oltre lo stretto necessario. E’ pertanto importante che i Colleghi iscritti nell’elenco dei difensori d’ufficio garantiscano il rispetto dei turni.
Per il settore civile le cose saranno forse meno complicate, stante la possibilità di interloquire telematicamente con le cancellerie (i rinvii saranno comunicati a mezzo PEC), ma anche nel settore penale si è messo a disposizione il canale PEC, come potete notare nel decreto 3879. 
Sempre nel decreto 3879 vi sono importanti limitazioni nell’accesso agli Uffici.
Si invitano tutti a collaborare anche semplicemente accettando e rispettando questa misura nel periodo prescritto.
Non sarà possibile accedere agli Uffici se non per casi di comprovata necessità ed urgenza e il Tribunale si sta organizzando per consentire gli accessi previo controllo dei requisiti di accesso (titolarità di difensore in processi non differibili, in cause non rientranti nel decreto, parti in processi non differibili, appuntamenti fissati con i P.M., ecc.).
 
Per ciò che riguarda le udienze del Giudice di Pace, valgano le misure sopra adottate e domani il Dirigente Dott. Matrone mi farà avere un avviso ulteriore da pubblicare.
Da tener comunque presente che anche l’accesso agli Uffici del Giudice di Pace sarà ristretto. Tutte le cause saranno rinviate d’ufficio e le cancellerie stanno già aggiornando il sistema informatico di consultazione online.
 
ACCESSO AI LOCALI DELL’ORDINE
Conseguentemente alle restrizioni di accesso al palazzo di Giustizia, gli Uffici dell’Ordine resteranno chiusi in via cautelativa sino al 22 marzo 2020, salvo eventuali proroghe imposte.
Pertanto, si intendono sospesi gli accessi “fisici” per il Patrocinio a Spese dello Stato, che comunque è ormai pienamente implementato in via telematica, e per la Camera di Mediazione. Al più presto Vi daremo notizia su come saranno gestite le iscrizioni e le procedure pendenti presso la Camera di Mediazione, fermo il fatto che non sarà consentito l’accesso nei locali in Tribunale.
Il Consiglio dell’Ordine è disponibile ad ogni possibile collaborazione in caso di necessità.

Il Presidente COA

Avv. Paolo Mastrandrea

 

In allegato, il decreto n. 3878 del 09/03/2020 relativo alle misure adottate per il Tribunale di Civitavecchia

decreto n. 3878001.pdf

e il decreto n. 3879 del 09/03/2020 relativo alla gestione degli accessi agli Uffici del Tribunale e della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Civitavecchia

decreto n. 3879